Seguici con il Feed Rss

Post in evidenza

Tecniche Di Memoria

TECNICHE DI MEMORIA E METODO DI STUDIO Questa guida è il risultato di un corso sulle tecniche di memoria seguito ai tempi dell’università...

giovedì 18 dicembre 2014

Come si taglia una parola apostrofata in fin di riga? - Italiano Senza Errori

Cosa si fa quando, a fine riga, bisogna tagliare una parola apostrofata?

Secondo la grammatica è proibito lasciare l'apostrofo a fine riga, quindi gli articoli e le preposizioni articolate vanno scritte per intero.




Immaginiamo di dover andare a capo dopo dell' nella frase seguente:

L'esecuzione dell'amico piacque a tutti

In questo caso, dunque, si scrive dello/amico; oppure, in alternativa, si può spezzare la parola del/l'amico.

Quale delle due alternative può essere ragionevolmente considerata la migliore?

Propendiamo per la seconda, per almeno due ragioni:

- Anzitutto perché la prima soluzione suona effettivamente male: un conto è dire dell'amico, altro conto è dire (e ascoltare) dello amico. 

- In secondo luogo, scrivendo dello amico andremmo contro la volontà espressiva dell'autore, che invece opterebbe per la formula dell'amico.

Anche se queste sono le due opzioni corrette, nessuno impedisce ormai di fare come si fa nei giornali o nei libri a stampa, vale a dire andare a capo lasciando l'apostrofo a fine riga: dell'/amico

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...