Seguici con il Feed Rss

Post in evidenza

Tecniche Di Memoria

TECNICHE DI MEMORIA E METODO DI STUDIO Questa guida è il risultato di un corso sulle tecniche di memoria seguito ai tempi dell’università...

giovedì 31 maggio 2012

Come nasce un terremoto: la BBC ci aiuta a capirlo e a spiegarlo ai ragazzi


Come nasce un terremoto? Cosa avviene sotto terra e cosa sulla superficie? 

Lo spiega un video della BBC in 13 slides animate. C'è qualche parola in inglese, ma la rappresentazione è molto chiara e intuitiva; parte dalla struttura interna della Terra, con magma e gas, fino alle ripercussioni sulla crosta e ai vari tipi di movimento delle placche.

Un argomento di triste attualità quello dei terremoti, anche perché, al di là dell'interesse scientifico, ciò che più resta in mente è la grande mole di danni e decessi che può provocare.

Questo ausilio, ad ogni modo, è utile per animazioni in classe e per introdurre in modo interessante l'argomento.

mercoledì 23 maggio 2012

Falcone e Borsellino: per capire, riflettere e imitare

Era il 1992 quando, allo svincolo di Capaci, sulla A29, a pochi chilometri da Palermo, persero la vita il magistrato antimafia Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e i tre agenti della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo, e Antonino Montinaro.
Quasi due mesi dopo, in Via D' Amelio, a Palermo, saltò in aria insieme alla sua scorta un altro magistrato, Paolo Borsellino, amico e collaboratore di Giovanni Falcone.

Due stragi di mafia che lasciarono sgomento l'intero Paese, che interrogarono le istituzioni sul loro ruolo e sulle loro responsabilità e che pure riuscirono a risvegliare coscienze che parevano sopite.

giovedì 3 maggio 2012

Don Lorenzo Milani: "Dare ai poveri il dominio sulla parola" - Educare Narrando

Al Direttore del “Giornale del Mattino”, Firenze
Barbiana, 28.3.1956

Caro direttore,

il tuo giornale si prende spesso a cuore la sofferenza dei disoccupati e dei senza tetto e te ne siamo tutti grati.
Tetto e pane sono fra i massimi beni. Mancarne è dunque una delle massime miserie.
Eppure l'uomo non vive di solo pane. C'è dei beni che sono maggiori del pane e della casa e il mancare di questi beni è miseria più profonda che il mancare di pane e di casa.


Questo tipo di beni chiamerò ora per comodità di di­scorso « istruzione », ma vorrei che tu prendessi questa parola in un senso più largo, comprensivo di tutto ciò che è elevazione interiore.


A questo punto qualcuno insinuerà che presto al po­vero sentimenti che sono miei e che nulla al mondo pre­me  al povero quanto la casa e il pane. Lo cheterò allora con un argomento che non ammette repliche perché è un dato di fatto.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...