Seguici con il Feed Rss

Post in evidenza

Tecniche Di Memoria

TECNICHE DI MEMORIA E METODO DI STUDIO Questa guida è il risultato di un corso sulle tecniche di memoria seguito ai tempi dell’università...

lunedì 27 maggio 2013

Imparare l'inglese: risorse gratuite sul web!


Di seguito propongo una serie di materiali, censiti sulla rete, dove trovare moltissime risorse per imparare - o migliorare - il proprio inglese o una qualsiasi altra lingua straniera di interesse.
La multimedialità per l'apprendimento di una nuova lingua è una risorsa di grande valore, poiché mette insiememateriali audio, video e forme interattive, in modo stimolante e creativo. Naturalmente, come per qualsiasi altra forma di apprendimento, è indispensabile il fattore motivazione, senza il quale neppure la presenza del miglior insegnante del mondo potrebbe nulla.
Detto ciò, buona lettura e buona navigazione, sperando che il materiale proposto vi sia utile.


busuu.com

E' una risorsa ottima, ricca di strumenti per l'apprendimento della lingua. Occorre la registrazione per utilizzare al meglio le diverse opportunità, ma è gratuita e si fa in pochi click. Le lingue che si possono imparare sono diverse: inglese, tedesco, spagnolo, polacco, russo, cinese, francese, giapponese...
Da una sezione del portale si può accedere alle guide grammaticali di editori diversi e di qualità. Dopo la registrazione serve soltanto scegliere la lingua che si vuole apprendere e il livello di apprendimento: A1, A2, B1, B2 etc...
Fondamentale è una community di livello mondiale attraverso cui entrare in contatto tramite video-chat con utenti madrelingua che parlano la lingua che hai intenzione di imparare ed esercitarti con loro, chiedere chiarimenti etc...

Nel portale trovi anche diverse sezioni di approfondimento: 

1. Vocabolario (con circa 300 parole o frasi);
2. Dialogo (strumenti per la comprensione di un discorso);
3. Scrittura (esercizi pratici da svolgere);
4. Registratore vocale (per verificare l'esattezza della propria pronuncia);
5. Revisore di esercizi.

In più c'è una sezione da cui scaricare le applicazioni del programma per Apple e Android e poter eseguire gli esercizi su tablet o smartphone. Da provare!


Spotlight CasaSpotlight è un programma radiofonico giornaliero della durata di 15 minuti. A differenza di tutti gli altri programmi radio, però, è una risorsa pensata e costruita appositamente per chi ha intenzione di apprendere la lingua inglese e migliorare la propri capacità di comprensione.
Le trasmissioni radio proposte, infatti, seguono scrupolosamente particolari accorgimenti:

- Il numero di parole usato non va oltre un lessico di 1500 parole;

- La velocità di lettura è di gran lunga inferiore rispetto a quella di un parlante standard madrelingua;

Frasi più brevi del solito;

Il portale, nonostante questa valenza didattica, può essere però del tutto considerato come una vera e propria radio; gli argomenti hanno a che fare con arte, scienze, tecnologia, salute e molto altro.
In questa pagina trovi una lista dei programmi più recenti.

it.forvo.com

Tutte le parole del mondo. PronunciateForvo è un ottimo portale per chi già utilizza sufficientemente bene una lingua straniera, ma desideraampliare il proprio vocabolario e migliorare la pronuncia. In effetti questo portale è una delle più grosseguide alla pronuncia del mondo. Occorre registrarsi gratuitamente con nome utente, password ed e-mail, dopo di ché utilizzarlo è facile: si indica la parola di cui non si conosce la pronuncia e la si ascolta attraverso la voce di un altro utente. E' un network collaborativo in cui ogni iscritto può inserire parole nuove con la relativa pronuncia. 


E' una risorsa della notissima BBC e offre un percorso di 12 settimane per l'apprendimento di svariate lingue tramite materiali audio e video, con sezioni specifiche relative a grammatica, lessico, e pronuncia. Il portale è ricco di materiali ben organizzati con un'apposita sezione dedicata ai bambini. Naturalmente il sito è in lingua inglese, quindi si può accedere a tutte le risorse disponibile tramite una minima conoscenza dell'inglese. Le lingue per cui sono previsti i percorsi di apprendimento sono poco meno di 40. Buono studio!!!


Zaac è un programma educational che si propone di aiutare i bambini ad imparare l'inglese. L'obiettivo è quello di comunicare ai più piccoli concetti scolastici stimolando la loro creatività ed immaginazione.
Come? Catturando la loro attenzione con un personaggio in 3d di fantasia, di nome ZAAC, un simpatico ed insolito insegnante animato.
La struttura del corso è costituita da una serie di puntate indipendenti. Per ogni lezione esistono anche delle schede cartacee utili per consolidare i contenuti delle singole puntate. Il corso è rivolto a bambini di età compresa tra i 5 e 7 anni.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...