Seguici con il Feed Rss

Post in evidenza

Tecniche Di Memoria

TECNICHE DI MEMORIA E METODO DI STUDIO Questa guida è il risultato di un corso sulle tecniche di memoria seguito ai tempi dell’università...

venerdì 30 novembre 2012

KwordQuiz: crei quiz per l'apprendimento delle lingue

Nella pagina segnalata è possibile trovare un ottimo programma per creare e somministrare agli studenti quiz a contenuto linguistico; la risorsa è facilmente utilizzabile per l'italiano, l'inglese, il tedesco e il francese, rispetto all'apprendimento del lessico, della grammatica e alla comprensione del testo.

Il programma permette di creare 4 tipologie di test: flashcards, scelta multipla, domanda/risposta, cloze.

Sulle modalità di svolgimento di queste 4 tipologie di prove non è necessario soffermarsi. Chi avesse bisogno di delucidazioni le troverà nella pagina segnalata.

A questo indirizzo trovate la pagina web del prodotto

Cliccando di seguito, invece, accedete al portale da dove è possibile scaricare il prodotto.

giovedì 29 novembre 2012

Niki Talk: un aiuto per la comunicazione di bambini autistici

Niki Talk nasce da un'idea di Alessandro La Rocca in collaborazione con una terapista specializzata in CAA e tecnologie assistive. Come molti genitori, insoddisfatto delle soluzioni disponibili per la CAA, ha voluto creare uno strumento semplice e versatile per consentire a sua figlia Niki di comunicare in modo efficace. Adesso Niki Talk può aiutare tutti i bambini autistici o con bisogni comunicativi complessi.





mercoledì 28 novembre 2012

Matematica per tutti: MATEMATIKA.IT

Matematika.it è un'ottima risorsa per studenti di Scuola Secondaria di I e II grado.

Troverete formulari, spiegazioni semplici, lezioni animate, test online, Lezioni animate ed esercizi.
In più una sezione dedicata ad illustri personaggi del mondo della matematica, un'altra in cui sono censiti i più prestigiosi premi della matematica e ... una raccolta di tracce degli scorso esami di stato.

martedì 27 novembre 2012

Canta English: l'inglese si impara cantando e giocando

Cercando Informazioni sull'insegnante John Peter Sloan, noto anche per la sua partecipazione in alcune trasmissioni televisive, ho trovato un sito interessante dove viene proposto un metodo creativo per l'insegnamento della lingua inglese dai 3 anni in su. Si chiama Canta English e prevede un metodo integrato di apprendimento dell'inglese per i bambini - meglio se accompagnati dagli adulti, genitori o insegnanti - attraverso il canto, il gioco, e l'interazione con immagini.
Si tratta, in sostanza, di un metodo di apprendimento articolato su diversi livelli: il gioco da tavolo, il cd e il DVD. Come è noto il bambino apprende soprattutto grazie all’interazione e all’emulazione.

Come funzionano i tre strumenti (DVD, CD e gioco da tavolo)?

1. Guardate il DVD con il bimbi e aiutateli a ripetere e cantare le parole suggerite da Dino e John, cantate con loro e stimolate le loro risposte agli indovinelli.

2Ascoltate il CD guardando il tabellone, scoprite le finestrelle quando gli animali o i soggetti rappresentati vengono nominati  nelle canzoni. Aiutate i bambini ad indovinare le parole nel karaoke e negli indovinelli, condividete con loro ogni momento del gioco.

3. “Il gioco di Dino Smith” ogni parola indovinata è un passo verso il traguardo, giocate e aiutate i bambini nella gara. La loro capacità di far propria una nuova lingua vi stupirà.

lunedì 26 novembre 2012

Guida alla dislessia per genitori

La guida alla dislessia per genitori curata dall' Associazione Italiana Dislessia da scaricare liberamente.
guida

Nel mese di maggio 2012 l'Associazione Italiana Dislessia ha pubblicato la terza edizione della Guida alla Dislessia per genitori, realizzata grazie al contributo della Fondazione Johnson & Johnson, che ha creduto a questo importante progetto informativo permettendo la  distribuzione gratuita in 50.000 copie.


La presente Guida è il frutto di un anno di lavoro durante il quale sono state riviste le riflessioni sui DSA (Disturbi Specifici dell'Apprendimento) riportate nelle precedenti edizioni, alla luce dei dieci anni di impegno dell'Associazione e della Legge 170/2010 "Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico" e relative Linee Guida di cui al Decreto Attuativo n.5669.

Questa Guida, dal taglio semplice e pratico, contenente considerazioni su quelli che sono i diritti del bambino dislessico e su quanto possa  fare la famiglia, anche alla luce della legge 170/2010, vuole rappresentare unostrumento facile ed allo stesso tempo completo in mano a quei genitori che, sospettando di trovarsi di fronte ad un bambino dislessico o avendo terminato una valutazione diagnostica, sentano il bisogno di essere guidati lungo unpercorso di conoscenza e di consapevolezza della Dislessia e dei DSA. 
Come viene riportato nella premessa, la Guida vuole essere come una valigia: aprendola, possiamo trovare tutto quello che serve per affrontare con serenità e consapevolezza il resto del percorso; nella lettura verrete presi per mano in un viaggio che vi condurrà all’interno dell'identificazione della Dislessia, definita e tracciata attraverso le diverse fasce d'età del bambino sino alla diagnosi, ma anche come muoversi dopo la prima valutazione specialistica, con consigli sul percorso riabilitativo e su quello che realmente possono agire i genitori; passando attraverso l’intero cammino scolastico del ragazzo, arrivando agli esami di stato e agli esami per il conseguimento delle Patenti di guida, sino all'Università. La Guida vuole esplicitare e tradurre in forma di consigli quanto espresso nella normativa vigente per una corretta applicazione della stessa, allo scopo di vedere riconosciuti i diritti dei dislessici che si muovono nella dimensione scolastica ed extra-scolastica.

I wish to you: disegnare cartoline personalizzate

I wish to you è una risorsa facile da utilizzare, senza registrazione obbligatoria, attraverso cui disegnare con pochi click una cartolina personalizzata - o fogli di auguri -  e condividerla tramite mail con il destinatario.

L'utilizzo è facile ed intuitivo. Volendo è possibile creare anche cartoline convenzionali da stampare. Da provare.

sabato 24 novembre 2012

Religione 2.0: sul web risorse per insegnare la religione.

Certamente far passare le profondità e la bellezza del messaggio cristiano attraverso il web è impossibile. Per questo ci vuole la Parola e la relazione educativa; quest'ultima veicola, oltre ai contenuti, anche l'esempio di vita dell'insegnante che entra in contatto con un'altra esistenza, quella dell'alunno. Sarà poi una scoperta reciproca "guardandosi negli occhi".
Nonostante ciò, il web resta utilissimo per reperire materiali, per documentare pratiche didattiche  significative e per suggerire percorsi didattici.

A questo proposito ci preme segnalare un sito interessante - Religione 2.0 - che raccoglie materiali da scaricare gratuitamente, video a tema, applicazioni per smartphone e molto altro. E' molto nutrita anche la sezione dei "siti amici" che raccoglie un vasto elenco di risorse simili.

venerdì 23 novembre 2012

Numero massimo di alunni per classi con alunni disabili: la normativa


E' una domanda che spesso ci si pone: quanti alunni possono stare in una classe con disabili? La risposta ce la dà il Decreto del Presidente della Repubblica del 20 marzo 2009. 
Delle volte, tuttavia, è difficile conciliare tali norme con le esigenze di razionalizzazione delle risorse scolastiche. Da una parte, infatti, le leggi vigenti mettono "paletti" ben saldi in proposito; dall'altra si richiede che il numero di alunni per classi aumenti per risparmiare e razionalizzare.


Il Decreto Presidente Repubblica 20 marzo 2009, n. 81, all'art. 5 comma 2 dice che:
"Le classi iniziali delle scuole ed istituti di ogni ordine e grado, ivi comprese le sezioni di scuola dell'infanzia, che accolgono alunni con disabilità sono costituite, di norma, con non più di 20 alunni, purché sia esplicitata e motivata la necessità di tale consistenza numerica, in rapporto alle esigenze formative degli alunni disabili, e purché il progetto articolato di integrazione definisca espressamente le strategie e le metodologie adottate dai docenti della classe, dall'insegnante di sostegno, o da altro personale operante nella scuola. L'istituzione delle predette classi deve in ogni caso far conseguire le economie previste nei tempi e nelle misure di cui all'articolo 64, comma 6, del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133"

Ad ogni modo, se la classe risulta sovraffollata superando il tetto massimo di 20 alunni, vale a dire se ad ogni alunno non spettano i metri quadri previsti per legge, le famiglie potrebbero ricorrere in tribunale per ottenere la riduzione del numero di alunni per motivi di sicurezza.

Vangelo e Bibbia a fumetti per una religione creativa

Ufotto Leprotto ci fornisce uno strumento molto utile e creativo per una lettura originale del Vangelo e per accostare i più piccoli alla Bibbia.

Attraverso il linguaggio dei fumetti, infatti, è possibile approcciare al Vangelo Secondo Marco, al libro della Genesi e alla storia di Mosè.

La Genesi è suddivisa in 24 capitoli, la storia di Mosè in 13 e il Vangelo Secondo Marco in ben 56 pagine/capitoli.

Naturalmente le scene e i dialoghi sono rivisitati creativamente, ma è senza dubbio uno strumento utile e funzionale ad una didattica ricca e motivante.

giovedì 22 novembre 2012

Cineforum Scuola Primaria: fiabe e avventura


In questa pagina trovi alcuni film e cartoni di animazione consigliati per la Scuola Primaria. La visione di film a scuola permette di tirare fuori dall'allievo tutto l'interesse che, già piccolissimo, nutre per i grandi temi della vita: la giustizia, la Verità, la vita, la morte, l'accoglienza del diverso etc...

Del resto lo stesso Bruner, noto psicologo dell'educazione, ci ricorda quanto sia fondamentale un approccio narrativo alle discipline e ai grandi temi dell'educazione: è lo strumenti attraverso cui l'alunno (e l'adulto!) riconosce il senso della sua presenza nel mondo.

La visione ragionata di storie significative può essere anche un forte stimolo a ricercare differenze tra il testo narrativo - letto in precedenza - e la versione filmica resa dal regista.

I TRAILER proposti in corrispondenza dei film sono tratti dal noto portale cinematografico Mymovies.
Nella pagina principale CINEFORUM A SCUOLA viene proposta una Scheda di Analisi del Film da utilizzare dopo la visione del film. Naturalmente è uno strumento che può essere adattato liberamente a seconda del tipo di film e della classe per cui si proietta.

Tata Matilda e il Grande Botto
Sogni e creatività irrompono in un mondo di fatica, difficoltà, paure... grazie a Tata Matilda. TRAILER

Creatività in cucina e solidarietà amicale in un geniale cartone di animazione. TRAILER

Dal romanzo di Wendy Orr. Solitudini che si aiutano a vicenda, ognuna per uscire dal proprio guscio. TRAILER

Animazione. Ogni persona è importante, per piccola che sia... basta solo questa frase così bella, e oggi così sconosciuta e inacettabile per molti.TRAILER

Il regno di Oz, la meta agognata da tutti nella vita. Il sogno che si realizza e poi ci sfugge via, il sogno che vive d'incanti e poi si scontra con la realtà che dona le crude, ma inevitabili scoperte della vita.TRAILER

World Cup Math: la matematica ... sui campi da gioco!

E' possibile conciliare matematica e gioco del calcio? Certo, com World Cup Math
  • Basta scegliere l'abilità matematica in cui misurarsi e mettersi alla prova. Proprio come nel gioco del calcio bisogna attaccare e difendere e... stare attenti a non prendere gol. Di seguito una spiegazione dettagliata del funzionamento del gioco.

      • - Passo 1. Inserire il nome e scegliere l' abilità matematica i cui misurarsi.
         

      • - Fase 2. Scegli il tuo paese. Ci sarà un vero e proprio torneo di Coppa del Mondo in cui sfidare giocatori di altri paesi.
  • Fase 3. Quando giochi dovrai capire se iniziare in attacco o in difesa. Si tratterà, poi, di Capire la risposta al problema di matematica e fare clic sulla regione corrispondente della rete che contiene la risposta.
  • Fase 4Se siete in fase di attacco e farete clic correttamente segnerete un gol. Se siete in difesa... eviterete di subire un gol! Basta segnare i punti quando si è in attacco. Raggiunto il punteggio di 5 gol si passerà al turno successivo.



Risorse per la didattica e la pedagogia speciale

Sul portale BussolaScuola ho trovato un post che può essere interessante per reperire spunti e materiali a tema con la Didattica e la Pedagogia speciali.
In questa pagina, infatti, sono raccolte circa 34 dispense elaborate durante il Corso di Specializzazione per insegnanti della SISS del Veneto.
Tra gli altri citiamo alcuni utili interventi, come:





Leon Presepi: idee per costruire presepi originali!


E' un sito meraviglioso dove trovate materiali bellissimi per realizzare presepi.
Il portale è curatissimo e molto funzionale, dove trovate diverse sezioni dedicate ad ambiti specifici.
Tutti i trucchi, le curiosità e le tecniche per realizzare bellissimi presepi li trovate qui.

Una sezione è dedicata ai concorsi per i presepi più belli ed originali. Un'altra, invece, pullula di materiale per insegnare a costruire splendidi presepi fai da te con accurati foto-tutorial. In più, come se non bastasse, ci sono nell'apposita area lezioni video per la realizzazione di meravigliosi presepi. 
E' evidente che i realizzatori del portale hanno una vera e propria passione per i presepi.

12 videolezioni per la realizzazione di presepi e altri 12 foto-tutorial per realizzarne altri. Non occorre aggiungere di più!


mercoledì 21 novembre 2012

Ricette per panettoni e pandori fatti in casa

Di seguito una serie di filmati tratti da youtube per realizzare panettoni e pandori fatti in casa. C'è da sbizzarrirsi tra i fornelli!

Ricetta video per fare il panettone


La video ricetta del panettone con il lievito fatto in casa


Pandoro con cioccolato e lievito naturale... fatto in casa


Video ricetta del pandoro con lievito naturale


Il pandoro!!!

Ancora lavori natalizi 2012

Ancora una manciata di idee per i lavoretti di Natale: di seguito alcuni video tutorial tratti direttamente da Youtube e selezionati per voi, oltre ad altre raccolte di materiali messi insieme su altri portali. 

Creare babbo Natale con gli origami
E' un semplice ed originale video tutorial su youtube per realizzare a mo' di origami babbo Natale.

Ancora un video tutorial per creare babbi Natale con i cartoncini rigidi della carta igienica.

Da Pane, Amore e Creatività, uno dei nostri siti creativi preferiti, trovate moltissime idee per realizzare ottimi calendari di Avvento

Il tutorial che trovate in questa pagina è in inglese, ma il lavoretto è molto bello e quindi vale la pena spenderci qualche minuto. Un alberello di Natale in legno realizzato da voi.

In questo tutorial, comprensibilissimo anche se è in inglese, trovate passo passo le istruzioni per realizzare bellissime ghirlande, sommando tra loro fiorellini di carta realizzati in pochi minuti. 

Dal bellissimo portale Ciao Bambini meravigliose idee per abbellire le classi!

Sempre su Ciao Bambini una raccolta di testi per le recite di Natale, per scuola primaria e dell'infanzia.

In questa raccolta di risorse tante idee per addobbare l'albero di Natale!

Un albero di Natale riciclato
Sul portale madeinkina trovate un semplice e immediato tutorial per la realizzazione di un albero di Natale riciclato. Pochi colori, poche elaborazioni, ma il prodotto è suggestivo.

Cultural Institute: Google dalla parte della cultura.

Grazie a un team di tecnici specializzati, Google sta sviluppando strumenti che consentano di raccontare il passato del nostro eterogeneo patrimonio culturale e di renderlo accessibile in tutto il mondo.

Google crea questo sito per offrire un'esperienza online visiva ricca e interattiva allo scopo di raccontare storie sulla cultura in modi nuovi. Scopri le esposizioni di curatori esperti, trova manufatti, visualizza fotografie, leggi manoscritti originali, guarda video e altro ancora.

Altri progetti

Google Cultural Institute lavora con organizzazioni di tutto il mondo a vari progetti, presentando migliaia di opere d'arte online grazie all'Art Project, facendo rivivere le meraviglie del mondo attraverso il World Wonders Project ed esponendo i Manoscritti del Mar Morto. Ulteriori informazioni:

World Wonders Project

Art Project

Yad Vashem

I Manoscritti del Mar Morto

Nelson Mandela Centre of Memory

Versailles 3D

Pavillon de l'Arsenal

La France en relief

Vai alla fonte...

martedì 20 novembre 2012

Lavoretti di Natale: idee 2012

Un'altra serie di lavoretti creativi per la vostra classe, per la vostra casa, per vivere con figli o alunni un Natale laborioso, pensato e vissuto anche con la creatività dei lavoretti, racconti, poesie e musiche che trovate suggeriti qui di seguito. Buona ricerca!

Decine di risorse didattiche per la festa più amata dai bambini: recite, racconti, storie suggestive, poesie, filastrocche, dettati ortografici sul Natale etc etc...

E' una meravigliosa risorsa in inglese, tuttavia molto semplice da utilizzare. Entrate nel portale che vi introduce in una suggestiva atmosfera natalizia. Cliccate su "Create your letter"; vi apparirà una schemata in cui scrivere la vostra lettera con il pennino che scivola sulla pagina e intinge l'inchiostro. Potrete anche decorare la lettera con tante fantasia che trovate sulla destra della schermata. Cliccando su "Print your letter" avrete la possibilità di stampare una lettera bellissima!

Su questo sito decine di idee per realizzare lavoretti di Natale, bellissimi e creativi con tutorial per seguirti passo dopo passo nella realizzazione.

Proprio così: un bellissimo albero da parete realizzato con piatti di carta. Per crearlo segui attentamente le istruzioni.

Un vasetto da conserva può diventare una di queste tre cose, seguendo pochi semplici passaggi. Molto bello!

Questa è una bellissima risorsa per inviare auguri di Natale personalizzati. Basta entrare nel portale, in spagnolo ma comprensibilissimo, e seguire le istruzioni inserendo le informazioni del destinatario degli auguri. Il programma farà il resto.

Su jogtheweb trovi circa 126 applicazioni con giochi didattici, attività interattive associate a discipline scolastiche e molto altro.

Su La Pappa Dolce trovi più di 100 idee per la realizzazione di biglietti natalizi. I soggetti? Alberi di Natale, renne, pupazzi di neve e ... così via!

Tutorial per realizzare una stella di carta trasparente a  quindici punte con la tecnica del paperfolding (o piegatura della carta).

Stupisce ancora homemademamma con bellissimi lavoretti realizzati con vetro e colori appositi per vetrofanie

occorre scegliere tra una grande serie di cartoline animate. Dopo aver scelto il modello preferito è possibile personalizzarlo. Ce ne sono di tantissime anche per altre festività!

Simpatico programma dove basta inserire nome del mittente, nome del destinatario e rapporto di parentela tra i due. Babbo Natale creerà un messaggio personalizzato simpatico e originale.

Scegli la canzone, poi digita i numeretti che appaiono sullo schermo. Dirigerai la tua personale orchestra di renne. Per bambini e ragazzi già grandicelli!

Basta scegliere il modello, riempire gli spazi in basso alla schermata con messaggi personalizzati e viene fuori una cartolina che può essere inviata e condivisa.

E' una pagina su youtube con diversi video tutorial che spiegano con molta chiarezza come realizzare alberi di natale - e altri lavoretti come stelle di Natale - tramite la tecnica degli origami.

In questa pagina, scorrendo sulla sinistra, trovate 158 risorse di ogni tipo sul Natale, interattive oppure da realizzare manualmente: racconti, giochi, storie, puzzle e così via...

Decine e decine di idee per realizzare il presepe, per la costruzione di personaggi, case, uccellini di lana e ... mille altre idee...

Canzoni e musiche di Natale

Cosa sarebbe il Natale senza il sound delle musiche che lo accompagnano e ne fanno da colonna sonora? Cosa sarebbe un albero o un meraviglioso presepe senza una melodia natalizia a creare la giusta atmosfera? Oppure la messa di Natale, senza i canti tradizionali mentre si accoglie Gesù nella mangiatoia di Betlemme? Di seguito trovi una numerosa raccolta di link che rimandano a centinaia di canzoni natalizie, popolari, internazionali, inedite; trovi anche, in qualche caso, testi e spartiti. Buon ascolto!

Lapappadolce offre numerose idee per i canti di Natale, basta sceglierli in vari formati. Buon ascolto!

Centinaia di file audio, spartiti e testi di canzoni di Natale

Sito dedicato a canti cattolici che hanno a tema il Natale decine e decine di canzoni celebri in varie versioni e formati.

Testi con e basi musicali delle più belle musiche e canzoni natalizie

Questo è un portale che racchiude le radio che trasmettono solamente canzoni natalizie nel periodo di Natale. Idea originale.

Si tratta del blog dynamick, dove trovate circa 200 canzoni natalizie da scaricare liberamente e gratuitamente!

Trovi raccolti decine di testi di canzoni natalizie liberamente fruibili.

Enorme raccolta di spartiti, testi e musiche di canti religiosi.

Testi e musiche delle più belle canzoni natalizie

Si tratta di brano tratti da musiche popolari, da celebri temi natalizi di varie nazioni. Davvero un portale ricco!

Trovi nella schemata le lettere dell'alfabeto. Clicca su quella che preferisci e trovi le canzoni che iniziano per quella lettera. Buon ascolto!

Portale essenzialmente dedicato a canzoni di Natale inedite; tuttavia, cliccando su "Traditional Christmas Carols" trovate i canti di Natale celebri e famosi in tutto il mondo

Testi di canzoni, anche natalizie, a contenuto religioso, suddivise in sezioni a tema.

In questa pagina trovi la celeberrima "Silent Night" in ben... 119 lingue diverse. Un Incanto!

51 brani celebri natalizi con testo e musiche, da ascoltare!

lunedì 19 novembre 2012

La violenza nei media: le ripercussioni sugli utenti

Sul portale dell'ISRA - International for Research on Aggression - è possibile consultare un importantissimo studio sugli effetti nelle persone, e soprattutto in bambini e ragazzi, della continua esposizione alla violenza e all'aggressione propinata dai mass media.

Nel dicembre 2011, infatti, l'ISRA ha nominato un'apposita commissione con l'obiettivo di produrre un rapporto sulla violenza nei media, con l'intento di verificare se una continua esposizione mediatica alla violenza e a scene di aggressione possa avere effetti nocivi

Lo studio conferma che una continua presenza di scene di aggressività e di violenza proposte dai mezzi di comunicazione - in modo particolare la TV ed Internet - porta gli utenti a riprodurre con maggiore frequenza comportamenti violenti ed aggressivi. Il comportamento - di tipo verbale, relazionale o fisico - definito come tale corrisponde ad un atto finalizzato a produrre danno intenzionale ad altre persone. 

Questo studio apre dunque riflessioni di ampia portata, riconducibili ad esempio al tempo e alle modalità di fruizione dei mass-media, nonché alle valutazioni che i Garanti dei vari paesi fanno circa la nocività o meno di particolari films, animazioni o, in generali, prodotti cinematografici.

Attualmente i risultati dello studio sono stati pubblicati in un file PDF soltanto in lingua inglese; successivamente, però, il documento sarà tradotto anche in altre lingue.


Odissea: materiali e percorsi didattici per tutte le scuole

Di seguito il miglior materiale didattico presente sul web per ogni ordine e grado di scuola. In questa pagina vengono segnalati i link che rimandano a materiali di ogni tipo per lo studio e l'approfondimento dell'Odissea. Per ogni risorsa viene riportato, al termine della descrizione, il grado scolastico consigliato per la fruizione.





A questo link trovate tutto il testo integrale dell'Odissea tradotta da Ippolito Pindemonte. 24 libri meravigliosi. Nello stesso portale trovate anche altre grandi opere letterarie, tutte in versione integrale. Scuola Secondaria di II grado

Questo percorso è stato elaborato da docenti delle nostre scuole primarie al fine di favorire lo sviluppo di competenze linguistico-espressive e competenze informatiche nei bambini frequentanti le classi terze. Il materiale può essere usato come materiale semplificato per alunni con difficoltà. Sc. Primaria

Odissea: il film
A questi link la celebre versione dell'Odissea del 1969. Su Youtube è diviso in due video, PARTE 1 e PARTE 2. Sc. Primaria/Secondaria di I e II Grado

Odissea: il documentario
Cliccando sui due link sarete ricondotti, rispettivamente, alla prima e alla seconda parte del documentario di Superquark sul "Meraviglioso viaggio di Ulisse". Sc. Primaria (classi IV e V)/Scuola Secondaria di I e II Grado
Questa pagina di "Attuttascuola" raccoglie 24 presentazioni in powerpoint sull'Odissea, liberamente scaricabili. Alla fine della pagina troverete segnalati 3 libri utili per l'approfondimento. Sc. Secondaria di I e II grado

C'è online un interessante programma interattivo che permette di "giocare" con il viaggio di Ulisse, suddividendolo in 14 tappe. Sc. Primaria/Secondaria di I grado

In 12 tavole una rappresentazione a fumetti dell'Odissea. Può servire per un uso creativo della risorsa oppure per fornire materiale facilitato ad alunni in difficoltà. Sc. Primaria/Secondaria di I grado

In quest'altra pagina, sempre su "Attuttascuola", trovate una grande quantità di risorse: materiali generali su Omero; curiosità, audiolezioni, presentazioni in powerpoint sull'Iliade; curiosità, audiolezioni, presentazioni in powerpoint sull'Odissea. Scuola Secondaria di I e II grado

Scheda di analisi approfondita sulle tematiche principali che si trovano nell'opera di Omero. Dalla struttura ai personaggi, i sentimenti e confronto con l'Iliade... (7 pagine formato doc). Sc. Secondaria di II grado


Qui trovate materiale didattico per presentare in modo creativo l'Odissea ai ragazzi: tra gli altri contenuti c'è un approfondimento sulle divinità, rappresentazioni grafico-pittoriche degli episodi più famosi del poema. Sc. primaria/Secondaria di I grado

In questa pagina: introduzione all'epica e all'epica sumera; Iliade; Odissea; Argonautiche; Eneide. Scuola secondaria di I e II grado.

L'Odissea a fumetti: 8 tavole di creatività

Ufotto Leprotto propone una bellissima edizione dell' Odissea a fumetti in 8 tavole.
La vicenda dell' Eroe di Itaca viene rivisitata con simpatia e creatività. Sc. Primaria/Secondaria di I grado

La documentazione e i materiali di un percorso multidisciplinare e creativo con gli alunni di una classe IV elementare. Sc. primaria

Materiale da consultare e scaricare su ebooksbrowse. Scuola Secondaria di I e II grado

3 pagine riassuntive in formato doc su ebooksbrowse. Scuola Secondaria di I e II grado 

In 7 slides materiali per la lettura creativa al poema. Sc. Primaria e Secondaria di I grado

Una narrazione creativa e avvincente per giovani studenti sulla fine di Troia. Scuola Primaria.

I bambini, a partire dal mese di gennaio 2012 e nelle due ore settimanali dedicate al laboratorio di lettura, hanno letto, rappresentto graficamente  e riassunto i 24 canti dell'"Odissea" di Omero in un bellissimo e-book. Prima di iniziare la lettura hanno appreso alcune informazioni sull'autore ed hanno studiato la mitologia greca e romana. Scuola Primaria

L'Odissea: libro per bambini e ragazzi.
Qui un rimando ad un testo di cui è possibile leggere le prime pagine. Il testo è di Nadia Vittori. Sc. Primaria/Scuola Secondaria di I grado

---------------------



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...